Un Po di gravel - LAUS GRAVEL

Vai ai contenuti

Menu principale:

Un Po di gravel

PASSIONE GRAVEL

La gravel del Po vede 150 protagonisti sulle sue sponde


Un grazie enorme al nostro placido amico fiume Po, rinvigorito dalle piogge dei giorni scorsi, che oggi ha dato il meglio di sè... strade belle compatte, poco vento, aria pulita... e scenari a tratti emozionanti. Diciamo che nei giorni scorsi ha voluto farsi bello, ripulirsi un po'... Sembrava quasi un giro scontato, vero? Ma per chi sa vedere si nasconde in lui davvero tanta bellezza. E grazie anche ai (circa) 150 partecipanti che con il solito entusiasmo hanno popolato di risate e schiamazzi anse e argini.
Le due sponde del Po, la lodigiana e la piacentina, il terreno dove pedalare su una distanza di 95 km, un po affaticati nelfinale ma carichi di adrenalina, gran finale arrivo in quel di Orio Litta, poi tutti al bar Sport,  tra birre e panini a raccontarci di come e' stato il nostro "viaggio".
Forse e' proprio il bello di questo ciclismo, questo modo di vivere la nostra bike e ed il territorio in cui pedaliamo, tra sport e territorio, c'e' tutto da vivere.


Torna ai contenuti | Torna al menu